venerdì 19 settembre 2014

Il Gatto


Sai cosa ho fatto
Dal giorno in quale
Mi hai lasciato dicendomi
Non mi pensare?




Per prima ho mangiato
Una dozzina di quintali
Di amaro cioccolato
Poi sono affondata
Nel mare freddo
Del gelato vanigliato




Ho acquisito
Forme dirompenti
Da assalto
Mi dissi "Sono pronta
Vediamo quale maschio
Resisterà a tanta bontà"




Tirate su le calze nere
Culottes in  pizzo
Corpetto satinato
Guanti di velluto
Vertiginosi tacchi
E capello chic
Sulla chioma spettinata...




Sorriso malizioso
Sulle labbra fuoco
E nei languidi occhi
Voglia sconfinata...




Sul letto aspetta
L'ultimo tocco
Vestito rosso, lungo
Sulla schiena scolato...




Ma come faccio a non pensarti
Se mi hai lasciato il gatto?
















6 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Gabrielle, molto bello e interessante questo tuo post, direi che assomiglia a te! Perché pure te sei non son^lo bella ^! ma bellissima!!!
Ciao con un abbraccio forte forti.
Tomaso

Gabrielle G. ha detto...

UUUUUU Tomaso, mio caro amico gentleman. Sono contenta di sentirti. Sai che L'Angolo riparte,vero? Ho voluto discretamente omaggiare il suo spirito con questa improvvisata sotto la doccia( vero, ahah), ma aspetto che il Guardiano dia il tono . Un abbraccione.

Guard. del Faro ha detto...

Mi hai evocato ed eccomi qua!
Come disertare un post tanto invitante!
Complimenti per la verve, ma devo aggiungere che sei una peperina, cara Gabry: sai come catturare l'attenzione degli uomini, a partire dal nostro ineguagliabile ( pur se un poco attempato) Stallone Svizzero!

P.s.
Verrò presto a ritirare il mio vecchio gatto ^__^

Gabrielle G. ha detto...

Eccoti!!!! Caro mio Guardiano :)
Grazie, ma penso che sia stato lo spirito dell'Angolo che è ritornato ahah dalle dimensioni sconosciute e che mi sussurra delle cose nuove.
Persino lo Stallone Svizzero sussulta a questo tocco, si.
Ps.: Vieni al più presto possibile, se no, ti troverai soltanto una pelliccia spelacchiata.
Ci vediamo !

UIFPW08 ha detto...

Il gatto in effetti è giocherellone..
Maurizio

Gabrielle G. ha detto...

Il gatto si...ahahaha....ciao Maurizio