lunedì 23 gennaio 2012

MeMe 2011






Due settimane fa, la cara Cris
curatrice del blog Il visibile invisibile mi ha invitata a
rispondere ad  un questionario sulle letture dell'anno appena passato.
Vi sono 15 domande  per cui io posso dare una sola
risposta generale.

Amo la lettura e da quando so leggere ho divorato testi di ogni tipo. A sei anni leggevo i manuali di mia sorella, quattro anni più grande di me, così che sono stata in grado di dare a mia madre una bella lezione di anatomia sulla  riproduzione. A quindici ero persa nelle odissee spaziali e slegavo i misteri nei gialli.
Per dieci anni ho letto solo religione, filosofia e  esoterismo. 
In 2011 non sono riuscita a portare al termine nessun libro. Ho iniziato tanti, alcuni ebook, alcuni nel classico formato cartaceo che io adoro. Indimenticabile quel odore misto di carta, inchiostro e cola che procura sempre un brivido di piacere. Con rammarico devo lasciarli ogni volta che cambio vita.

Contare i libri letti sa un pochino di ragioneria.
Non credo sia importante il numero ma quello che ti resta dentro, se ti aiuta a conoscere e capire il mondo, se ti fa crescere, fiorire, sognare, emozionare, vivere. 
Definire un libro "brutto" e poco edificante. Soggettivamente rispondiamo a quello che ci attira. Non finisco mai un libro se non mi piace. Ho riletto alcuni, a distanza di anni , solo per entrare nella sostanza. Capita di non afferrare i sensi più profondi quando si è giovani  e inesperti di vita.

La vita con i suoi tempi si riflette anche nella lettura.
E giusto e dovuto formarsi una cultura in giovane età.
Con la maturità sono diventata molto selettiva e concreta. Fiction mi piace solo se di qualità  Leggo molto poesia e  tutto quello che si rivolge al mondo interiore, leggo diversi blog, sono l'espressione della vita vera, la sento pulsare e vibrare in ogni parola,
perché ognuno di noi ha qualcosa da trasmettere.




20 commenti:

Tomaso ha detto...

Molto interessante il tuo post cara Gabriela l'amicizia da sempre l'occasione di fare molte esperienze, e questa è anche una.
Se passi da me troverai una piccola sorpresa. Buona notte amica.
Tomaso

Rosa ha detto...

ciao Gabry brava, complimenti, a leggere ci si fa un bagaglio che puo' servire a noi stesse per capirci meglio, infatti hai ragione nelle letture ci si immedesima, perlomeno in alcune, le scegliamo anche per quello, se qualcosa ci attira' lo sentiamo subito, come dici tu le emozioni scaturiscono e ci prendono fino nel profondo, a rileggere anche, si notano cose che magari da una prima lettura sono sfuggite, la curiosita' e' dell'essere intelligente che vuol conoscere ed approfondire, man mano approfondisci ti senti sempre piu' piccolo, tante sono le cose, internet e' stata una bella scoperta, si puo' sapere tutto o quasi, un mezzo fantastico...ciao cara bacioni grazie bel post, abbiamo avuto modo di conoscerti un po' di piu'.) buona serata rosa a presto

cri-val ha detto...

Bene, bella risposta!!! L'intento del questionario era proprio questo: dare la possibilità a chi ti segue di conoscerti un po' di più e tu ci sei riuscita alla grande!!!!
Un bacione e alla prossima,
Cri

antonella ha detto...

D'accordo...d'accordo...d'accordo...d'accordo...sì, sono d'accordo su tutto quello che hai scritto perchè ogni lettura, anche quella che può sembrare la più banale, se ti lascia qualcosa dentro, una vibrazione, un'emozione, è una buona lettura. Buonanotte.

Soledoro ha detto...

Caro Tomaso ci sono passata da te, bello il premio che offri. Augurissimi per l'anniversario del vostro matrimonio.
L'amicizia è sempre un'esperienza meravigliosa.
Un bacio e buona giornata.

Soledoro ha detto...

Grazie a te Rosa, è vero che nella lettura ci ritroviamo in alcuni personaggi, in modo totale o in parte, ci ritroviamo nelle emozioni descritte e questo ci aiuta a chiarirci dentro...
Si, ti senti sempre più piccolo, ma non senza importanza, realizzi che sei parte dell'immenso mondo del sentire.
Grazie a te Rosa per la visita , buna giornata, tanti baci.

Soledoro ha detto...

Grazie Cris, ci tenevo a rispondere al quesito proposto da te, penso di integrare comunque con la lista di quello che ho iniziato a leggere, con la speranza di continuare quest'anno, sono dei libri che mi piacciono davvero solo che mi è mancato il tempo e la disposizione verso il piacevole rito della lettura.
Un bacione, buona giornata.

Soledoro ha detto...

Grazie Antonella, si ,sarebbe da aggiungere che ci sono dei momenti della vita in cui una lettura ci tocca in modo particolare. Ho usato molto la lettura per sorpassare tempi meno felici, per elaborare un dolore, per trovare il coraggio di amare...una buona lettura risolleva sempre lo spirito.
Buona giornata cara, un abbraccio.

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Interessante post.....ora ti conosciamo un poco di più
Un saluto caro!

Soledoro ha detto...

Grazie Simo, si, avrei potuto scrivere tanto ancora, ma preferisco essere più concisa per non stancare...il dialogo è sempre aperto...Ciao, buona serata.

Rita Baccaro ha detto...

anch'io sono stata sin da bambina una grande lettrice, son passata dalle favole, a libri tipo le piccole donne, ai fumetti e poiricordo il primo libro che ha segnato la mia crescita e l'adolescnza: Il gabbiano Jonathan Livingston...
e poi tanti, tanti, in effetti numerarli sarebbe una contabilità inutile, è quello che ti rimane dentro che conta, che finisce per darti pensieri, conoscenza, riflessioni e maturità.

Lufantasygioie ha detto...

condivido appieno quello che dici.
Anch'io ho divorato tantissimi libri in passato,poi questa passione è andata via via scemando.
Ma quando mi capita un bel libro,lo leggo tutto d'un fiato e quando leggo libri che non mi dicono nulla...no riesco a portarli a termine.
Buona serata

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Solare serata colma di riflessi positivi

Soledoro ha detto...

Ciao Rita. Anch'io ricordo con piacere questi percorsi. A dieci anni leggevo favole...Le classiche di casa nostra con principi e principesse non tanto mi attiravano, invece amavo molto quelli cinesi o indiani, avevano sempre un insegnamento di vita da proporre.
Grazie della visita, buona serata

Soledoro ha detto...

Vero Lu, adesso abbiamo anche noi qualcosa da dire....passo più tempo a scrivere(...anche sul blog) e leggo quello che mi si presenta originale oppure sconosciuto.
Baci, buona serata.

Soledoro ha detto...

Ciao Simo....grazie mi piace "serata solare" Un bacio.

Rosa ha detto...

ciao bella, spero tutto bene, domani mi sistemano l'antifurto finalmente se dio vuole, son 2 anni che aspetto, e poi domani sera corso di ballo.)ciao grazie buona serata rosa a presto

Soledoro ha detto...

Ciao Rosa, tutto bene, grazie, vengo anch'io a ballare...solo che ora sono impegnata con diversi uccellini...ahahahaa...t'abbraccio, bacione.

Rosa ha detto...

ciao se vuoi vieni mi piacerebbe, ci divertiremmo.) finisci gli uccellini poi ci farai un pensierino ahah, ciao buona giornata rosa a presto.)

Soledoro ha detto...

Uccellini finiti Rosa...