domenica 5 giugno 2011

Pace con il nemico!


L'anno scorso, questo qui, a lasciato un bel segno su di me.
Passandoli accanto, mi ha aggredita e tre belli aghi
mi ha infilzato nel piede sinistro...
L'ho spostato, e per un po' abbiamo condotto
una guerra senza tregua
io , che lo guardavo di traverso...lui minaccioso...
Oggi abbiamo fatto pace
mi ha portato tanti fiori, in regalo.




Dedicato ad un caro amico, che offre tanti spilli ogni giorno
ma i suoi  complimenti sono rari, preziosi fiori
di cactus. 

13 commenti:

♥Giusy♥ ha detto...

Gaby che belli!
li ha anche mia mamma,sono stupendi!
buona domenica!

cri-val ha detto...

Sono bellissimi! Alla faccia del nemico!!!
Ciao ciao e buona giornata
cri

Lufantasygioie ha detto...

fiori sono belli ,hanno un bel colorema io ho scarso se non zero livello verde...scusa pollice verde!
Buona domenica

Dream's House di Antonella ha detto...

E che fiori!!!! Anch'io ho una pianta simile che mi fa un fiore bianco che dura un giorno solo .... bellissimo ... ma da me il pollice verde è mio marito!!! Un abbraccio ^__^

achab ha detto...

Ciao Soledoro,bellissimi fiori.
Sei una persona fantastica.
Un bacio.

Lady Boheme ha detto...

Un nemico dai fiori splendidi e affascinanti!!! Un bacione, buona serata

Soledoro ha detto...

Infatti sono corsa sta matina in campagna a farli servizio fotografico...i fiori durano un giorno,al massimo due.
Si vede che una era già sfiorita. Ma sono rimasti dieci.
Grazie a tutti. Baci.

Elisa 2011 ha detto...

Splendidi i tuoi fiori, i miei non fioriscono, forse sarà il clima....

Mariolino ha detto...

questa è una pianta maledetta, ci ho trafficato per anni, poi l'ho lasciato morire di freddo così impara a riempirsi di aghi che si spezzano appena ti entrano nella pelle. Non ne potevo più

Soledoro ha detto...

Buona idea, Mariolì!
Allora, sia a questo, sia l'amico li metto a refrigerare...che li agghiaccino gli aghi e la lingua!

Paco ha detto...

Me alegro de que se haya firmado la paz con el enemigo. Las flores preciosas yo tengo en casa y la pena es como bien dices, es que apenas duran un día. Eso pasa a veces con las personas que nos portamos bien con los demás pero por poco tiempo, y luego les clavamos las espinas que es lo que más duele.
Un saludo Paco

Soledoro ha detto...

Ciao, Paco, contenta di vederti.
Ho capito perfettamente quello che dici (credo che Google mi ha inserito il traduttore nella testa) e sono d'accordo con te. Tanti saluti a te.

Mariolino ha detto...

ma dalle tu parti non ghiaccia nulla nemmeno se lasci aperto il frigorifero d'inverno