domenica 17 novembre 2013

Sogni di gatta...videopoesia












2 commenti:

Guard. del Faro ha detto...

Una lirica raffinata, elegante, sincera, concepita da una donna che sa aprirsi al mondo per confessargli i propri sogni.
Quello di amare con la libertà di una gatta non è nuovo nel suo repertorio poetico, eppure - grazie alla complicità del brano musicale prescelto, caldo e intrigante - non appare ripetitivo o stancante, tutt'altro, contribuisce a chiarire la sua personalità, quella di una persona libera, volitiva, sensuale, e donna sino in fondo!

Gabrielle G. ha detto...

Grazie Nigel per il caloroso commento.
Per tanto tempo ho lasciato inespresse emozioni e ho lasciato perdere dei pensieri nell'infinito per una sorta di smarrimento. Pensavo che si è già detto tutto ed io non avrei potuto aggiungere nulla di nuovo...Poi, ho capito che ogni emozione è unica e irripetibile, così com'è l'animo che la vive.
Un caldo abbraccio, buona giornata.